Serbatoi interrati

La dismissione è costituita dalla disconnessione del serbatoio dalle linee di erogazione/alimentazione.
Procedura per la dismissione/rimozione
Ogni operazione di dismissione/rimozione deve prevedere interventi di bonifica e pulizia.
La rimozione del serbatoio deve avvvenire per opera di aziende qualificate incaricate dall’interessato.
Qualora la rimozione non fosse fattibile il serbatoio dismesso va messo in sicurezza sempre da società qualificate.
Il titolare dell’autorizzazione–concessione o il proprietario del serbatoio interrato deve comunicare la dismissione al Settore Sostenibilità Ambientale e Arredo Urbano ed all’ARPA, presentando il programma degli interventi da eseguire secondo le indicazioni tecnico-operative contenute nelle “Linee Guida sui Serbatoi Interrati” di ARPA Lombardia

Linee guida ARPA serbatoi interrati

Linee guida ARPA serbatoi interrati

(375 KB) - ultima modifica: 17.10.2020

Nell’area tematica
Ambiente, verde e rifiuti
potresti essere interessato anche alle seguenti attività:

SEI NELL’AREA TEMATICA

Cerca nelle Aree Tematiche