Versione ad alta leggibilità

Comune di Bollate
 Lunedì 29 Maggio 2017
caratteri normali caratteri grandi alto contrasto disabilita css Stampa
Home - Vivere a Bollate

Vivere a Bollate

Dote Scuola Regione Lombardia

Ufficio Competente: SERVIZI SCOLASTICI

DESCRIZIONE
La Legge Regionale n. 19 del 6 Agosto 2007 prevede l'istituzione della “Dote Scuola” al fine di rendere effettivo il diritto-dovere allo studio di tutti gli alunni iscritti alle scuole statali, paritarie o a corsi di istruzione e formazione professionale, mediante l'erogazione di “buoni scuola” a sostegno degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado meritevoli o per alleviare costi aggiuntivi sostenuti dalle famiglie con studenti disabili.
A seconda del percorso scolastico scelto e delle loro caratteristiche gli studenti possono richiederne una o più componenti: dal “buono scuola” introdotto per  permettere la libera scelta educativa, al “contributo per la disabilità” che consente un aiuto alla formazione degli alunni con disabilità, al “contributo per l'acquisto di libri di testo e dotazioni tecnologiche” che incentiva una permanenza nel sistema istruzione alle famiglie meno abbienti.

COME ACCEDERE

Possono fare richiesta i genitori che hanno figli iscritti alle scuole statali, paritarie (elementari, medie e superiori) o ai corsi di Istruzione e formazione professionale. I requisiti necessari variano a seconda delle componenti della Dote richiesta e se ne può chiedere anche più di una.

QUANDO FARE LA DOMANDA
Nel periodo di apertura del bando, indicato dalla Regione Lombardia.

MODULISTICA
Non deve essere ritirata alcuna modulistica presso gli sportelli comunali, la domanda è solo on-line ed è compilabile sul sito internet della Regione Lombardia-Dote Scuola.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE
E' necessario avere una copia della certificazione I.s.e.e. aggiornata, rilasciata dai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) autorizzati.

A QUALE UFFICIO PRESENTARE LA DOMANDA
Ogni famiglia può compilare un'unica domanda di Dote Scuola anche se ha figli iscritti a percorsi scolastici diversi. La Dote Scuola deve essere compilata esclusivamente on-line collegandosi al sito Dote Scuola Regione Lombardia senza che debba essere reperita alcuna documentazione cartacea presso gli uffici comunali o regionali.
Per i possessori di Carta Regionale dei Servizi (CRS) con Pin e lettore smart-card è possibile inoltrare direttamente la domanda via internet.
Coloro i quali non possiedono o non utilizzano la Carta Regionale dei servizi devono compilare la domanda on-line collegandosi da un qualsiasi computer dotato di connessione internet, stampare la domanda compilata in tutte le sue parti e consegnarla nei seguenti posti:
alle segreterie delle scuole paritarie se uno o più figli sono iscritti in queste scuole;
al Comune di residenza se uno o più figli sono iscritti alle scuole statali;
al Centro di formazione professionale nel caso in cui uno o più figli sono iscritti alc entro stesso;
Le famiglie con figli iscritti in scuole diverse (statali o paritarie) potranno consegnare la domanda compilata on-line e stampata presso il Comune di residenza.
Regione Lombardia comunicherà alla famiglia l'esito della domanda e provvederà ad assegnare i buoni per le diverse spese scolastiche.

COSTI DA SOSTENERE
Nessuno.

NORME DI RIFERIMENTO
Legge Regionale n. 19 del 6 Agosto 2007.

PER INFORMAZIONI
Regione Lombardia, Ufficio Servizi Scolastici.

Regione Lombardia - Dote scuola


Ufficio Competente: SERVIZI SCOLASTICI



Argomenti correlati:





« Torna indietro 

project by Fantanet S.r.l.