Versione ad alta leggibilità

Comune di Bollate
 Lunedì 26 Giugno 2017
caratteri normali caratteri grandi alto contrasto disabilita css Stampa
Home - Vivere a Bollate

Vivere a Bollate

Carta d'Identità

Ufficio Competente: ANAGRAFE

DESCRIZIONE ATTIVITA’
Documento d'identità personale valido anche per l'espatrio. I minori, fino al compimento del 14° anno di età, devono viaggiare accompagnati da almeno un genitore. In caso di espatrio senza genitori è necessaria una dichiarazione di accompagnamento firmata dai genitori (vedi documento allegato), che dovrà essere convalidata dalla Questura o dalle Autorità Consolari in caso di rilascio all'estero. Per effetto dell'art.40 del D.L. 20.01.2012 le carte d'identità valide per l'espatrio rilasciate ai minori di anni 14 possono riportare, a richiesta, il nome dei genitori o di che ne fa le veci. **

COME ACCEDERE
Possono farne richiesta tutti i cittadini maggiorenni residenti ed i genitori per i figli da 0 a 18 anni. La presenza del minore e' necessaria. Il documento sarà firmato dal minore solo dopo il compimento del 12° anno d'età.
In caso di genitori separati e/o divorziati, se uno dei due non può presentarsi presso l'Ufficio competente deve rilasciare una dichiarazione d'assenso (vedi modello allegato) corredata di fotocopia della carta di identità. In caso di disaccordo o di impossibilità, il genitore richiedente deve rivolgersi al Giudice Tutelare.

VALIDITA'
Il documento è valido:
- tre anni per i minori di età inferiore ai 3 anni
- cinque anni per i minori dai 3 ai 18
- dieci anni per i maggiorenni

QUANDO FARE LA RICHIESTA
1)per i minori quando ritenuto necessario e/o opportuno già dal primo mese di vita
2)alla scadenza del documento
3)entro i sei mesi dalla data di scadenza
4)in caso di deterioramento, furto, smarrimento

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE
- n. 3 fotografie formato tessera recenti e identiche
- la carta d'identita' scaduta od in scadenza
- copia della denuncia ai Carabinieri o Commissariato di Polizia in caso di furto o smarrimento

A QUALE UFFICIO PRESENTARE LA RICHIESTA
Allo Sportello Polifunzionale presso la sede Municipale; il documento viene rilasciato immediatamente.


COSTI DA SOSTENERE
€ 5.42 quale rimborso spese e diritti di segreteria. In caso di rilascio per deterioramento o smarrimento di documento non scaduto € 10.85

NOTE
La denuncia di smarrimento o di sottrazione del documento è obbligatoria e va presentata ai Carabinieri o al Commissariato di Polizia.
Si informa che alcune Autorità di Frontiera non riconoscono la validità del documento prorogato mediante l'apposizione del timbro, di conseguenza, il cittadino ha la possibilità di richiedere il rilascio di nuova carta d'identità in alternativa alla proroga.

** Il Ministero dell'Interno ritiene che la richiesta dell'indicazione dei nominativi dei genitori possa essere accolta anche per i documenti rilasciati prima del 24 gennaio 2012, data di pubblicazione ed entrata in vigore del decreto.

 


Ufficio Competente: ANAGRAFE



Argomenti correlati:



Documenti allegati:



« Torna indietro 

project by Fantanet S.r.l.