Versione ad alta leggibilità

Comune di Bollate
 Lunedì 26 Giugno 2017
caratteri normali caratteri grandi alto contrasto disabilita css Stampa
Home - Vivere a Bollate

Vivere a Bollate

Morte: richiesta di cremazione

Ufficio Competente: STATO CIVILE

DESCRIZIONE
Ricevimento richiesta e rilascio di autorizzazione di cremazione di cadavere per i  soli decessi avvenuti nel Comune.  

COME ACCEDERE

La cremazione può essere richiesta:
- dall'interessato per disposizione testamentaria (testamento olografo, segreto o per atto notarile); per iscrizione ad associazioni riconosciute, con dichiarazione scritta, datata e firmata dal de-cuius, quale associato, con convalida del Presidente dell'Associazione
- dal coniuge, e, in difetto, dal/dai parente/i più prossimi (art. 74 e seguenti del Codice Civile).

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE
 
Oltre alla domanda (processo verbale) da parte dei familiari aventi titolo, da rendere dinanzi all'Ufficiale dello Stato Civile:
- certificato in carta libera redatto dal medico curante o medico necroscopo da cui risulta escluso il sospetto di morte dovuta a reato e che, il deceduto, non era portatore di stimolatore cardiaco
- documento d'identità' dei dichiaranti
- marca da bollo
- eventuale nulla-osta dell'Autorità giudiziaria.
Se il defunto era iscritto alla societa' per la cremazione, occorre la dichiarazione di cui sopra.

A QUALE UFFICIO PRESENTARE LA RICHIESTA

Ufficio Stato Civile.

TEMPI DI ATTESA

In giornata o comunque entro il  giorno successivo.

NORME DI RIFERIMENTO

Legge. n. 130/2001
Legge Regionale n. 22/2003
Regolamento Regionale n. 6/2004
Regolamento Regionale n. 14/2007


Ufficio Competente: STATO CIVILE



Argomenti correlati:



« Torna indietro 

project by Fantanet S.r.l.