Versione ad alta leggibilità

Comune di Bollate
 Lunedì 23 Ottobre 2017
caratteri normali caratteri grandi alto contrasto disabilita css Stampa
Home - Vivere a Bollate

Vivere a Bollate

Modalità di esercizio delle unità di offerta della rete sociale

Ufficio Competente: SERVIZIO SOCIALE

ELENCO UNITA' DI OFFERTA SOCIALE E MODALITA' DI ACCESSO
Coloro che intendono avviare unità di offerta sociale (ai sensi della L. R. 3/2008) nelle seguenti aree:

MINORI:
Comunità educative
Comunità familiari
Alloggi per l'autonomia
Asili Nido
Micro Nidi
Centri prima infanzia
Nidi famiglia
Centri di Aggregazione Giovanile (CAG)
Centri Ricreativi Diurni (CRD)

DISABILI:
Comunità alloggio
Centri Socio Educativi (CSE)
Servizi di formazione all'autonomia per persone disabili (SFA)


ANZIANI:
Centri diurni

devono presentare una comunicazione preventiva che certifichi, da parte del gestore, il possesso dei requisiti previsti dalle disposizioni regionali, indirizzandola all'ASL MI 1 e per conoscenza al Comune di Bollate.

INFORMAZIONI, MODULISTICA, DOCUMENTAZIONE, LEGISLAZIONE
Tutte le informazioni, la modulistica, la documentazione la legislazione regionale di riferimento e le sono disponibili sul sito dell'ASL MI1 www.aslmi1.mi.it,  in particolare per le DGR e circolari specifiche per tipologia di unità d'offerta sociale cliccare qui; per la modulistica (facsimili dei moduli per la presentazione di Comunicazione Preventiva d'Esercizio e delle autocertificazioni dei requisiti oggettivi) cliccare qui.






Ufficio Competente: SERVIZIO SOCIALE



Argomenti correlati:



« Torna indietro 

project by Fantanet S.r.l.